lunedì 5 ottobre 2015

Palermo Pattern, il massaggio della carta alimentare



"As always occurs in science and arts, physical laws and artistic creativity find their origin in natur."


Pattern / il Massaggio della Carta è un workshop che ho realizzato a Bologna nel Giugno 2015, a Palermo lo scorso mese e a Milano sarà il 14 e 15 Novembre.

Qui vorrei raccontare il workshop e il lavoro realizzato a Palermo presso la casa editrice indipendente Edizioni Precarie di Carmela Dacchille.

Il workshop ha una prima parte "didattica" che mostra attraverso immagini le similitudini tra il mondo scientifico e l'arte: il lavoro del biologo Haekel, tra illustrazione scientifica e decorazione, la cristallografia, tutte le ricerche della forma di Munari, i rapporti dell'arte della tessitura del centro america con la geometria azteca, la decorazione dei tessuti delle ceramiche, alcuni spunti di artisti come Sonia Delaniau e di Designer come Fornasetti.







Di tutti questi spunti e questi temi è rilevante il fatto che siano accumanti dall'uso  di una  ripetizione, di un motivo, di un pattern. Un motivo patrone che si ripete e che crea una struttura, decorativa, architettonica, naturale.
Il percorso didattico è variegato e viene illustrato con approccio non scientifico ma di chi reperisce pezzetti e frammenti di conoscenze e le mette in realazione. L'antropologo Levi Strauss ha descritto questa modalità, questa attitudine al fare  nominandola  "Il pensiero selvaggio".
Dopo questa prima fase, è mostrata la proprietà geometrica dei pattern, che non risponde solo ad una ripetizione semplice di un motivo ma che è molto più complessa e che risponde a 4 tipi di simmetria. (a partire dal Rinascimento viene riconosciuta non solo una simmetria di tipo semplice come quella presente nel corpo umano ma altre 3, traslazione, riflessione e glissoriflessione)
Dopo aver fatto diversi esercizi sciogli muscolo (cervello) per stimolare la visualizzazione di motivi si passa all'esterno.
A Palermo è stato particolarmente interessante perchè abbiamo fatto una "gita" al mercato Ballarò e abbiamo reperito oggetti frutte e verdure che ci sarebbero servite nel giorno successivo per il "Massaggio della carta". Non solo frutta e verdure ma addirittura oggetti trovati nella spazzatura sono stati oggetto trofeo da usare come matrice per la stampa.
Ognuno reperiva oggetti diversi e scattava con una vecchia polaroid una foto chiave come guida del lavoro.

Il giorno seguente si creavano e si stampavano pattern a partire dagli oggetti reperiti.
Nello studio ci aspettava un torchio realizzato con il cric di un auto che stampava perfettamente!

cric come torchio con verza in stampa

fiocchietto e cipolla



 Abbiamo stampato lische di pesce, reti di cozze, cipolle, zucche, semi al modo di "Rose nell' Insalata" di Bruno Munari.
I partecipanti stampavano su un foglio di carta alimentare formato poster e che si piegava anche a forma di libretto e sulle pagine potevano creare poesie visive di segni o aggiungerci titoli o parole in libertà.
Creare un motivo sulla base di elementi presenti nel mondo è creare il proprio pattern, la propria melodia se fosse musica, la testimonianza della propria unicità.


cipolla
cipolla

reti

chioma di cipolla

studio di Edizioni Precarie


non bastano muri!
Al seguito del workshop è seguita la mia residenza palermitana nella quale con Edizioni Precarie abbiamo realizzato 50 libridi (un pò libro un pò quaderno) e altrettanti poster.

ritatto Annette Kellermann

Endorfina Librida i quaderni-libri

poster in lavorazione
Il lavoro è realizzato con stampe di frutta e verdure e pesci vari  e abbiamo scelto di rappresentare le profondità marine sia come scelta cromatica che figurativa. questo lavoro prende il nome di Endorfina Librida ispirato alla vita della nuotatrice Annette Kellermann, brillante donna della fine dell'800, attrice e performer acquatica, essere d'acqua e di terra, che ha saputo scegliere la sua dimensione di vita e farne una rappresentazione di pensiero e bellezza.














venerdì 12 dicembre 2014

E mi cosmicizzo. Auguri!

Finalmente è arrivata la tigre che decide di cosmicizzarsi.
Si cosmicizzarsi.
Ognun@ lo fa a suo modo, entrare in sintonia con qualcosa di più grande di noi, o giocare a diventare ero@.
Sguardo in alto.
Io in questo Natale ci provo!
Voi, se volete il santino per provarci è in vendita sul mio negozio cornetticaldi
Formato A3 da appendere a casa come musa ispiratrice.
Oppure scrivete mail a joriocolori@gmail.com e ve lo spedisco everywhere!!

giovedì 6 novembre 2014

25° Friedliche Revolution, Leipzig.
























Nel mese di ottobre ho avuto la grande opportunità di essere selezionata per una residenza per illustratori nella città di Lipsia.Il progetto nel quale sono stata coinvolta è Postkarten-Cartoline, a cura di Giulia Mirandola e con il sostegno del Goethe Institut. Il progetto vede il coinvolgimento di 4 illustratori: 2 italiani, (Shout e io) e 2 tedeschi ( Katja Spitzer e Aljoscha Blau ) in 4 residenze. Le città coinvolte sono: Amburgo, Lipsia, Bolzano e Palermo. Qui Giulia Mirandola, ideatrice del progetto, riporta tutti i dettagli di questo percorso ancora in divenire.

Io ho avuto la fortuna di conoscere Lipsia, un luogo che non conoscevo e di capire più da vicino che cosa fosse quella che un tempo veniva chiamata la DDR, la Germania dell'est..
La mia residenza ha coinciso con il periodo più intenso per la città, quando ci si prepara e si festeggia l'anniversario della Friedliche Revolution, la rivoluzione pacifica. Questo succede il 9 Ottobre e  quest'anno era il 25°anno.
La città ricorda questo grande giorno apparso sui media di tutta Europa, con grande organizzazione e qualità di proposte aristiche e culturali.
Il traffico è lasciato alle spalle dell'anello centrale della città, in centro e soprattutto in Agustus Platz c'è il vero fulcro della commemorazione. Fiumi di gente che si muovono con totale fluidità per tutte le strade, proiezioni a dimensione ambiente, spettacoli di teatro, musica e schermi giganti amplificano e moltiplicano il senso profondo e importantissimo di quegli anni e di quel giorno 9 Ottobre 1989.
Ho vissuto questo mese a Lipsia sullo sfondo di questi racconti e visioni commoventi, da qui poi sono partita per addentrarmi tra le notizie che reperivo, alla ricerca di dettagli sempre più precisi per svolgere il mio lavoro.
Tra pochi giorni ci sarà un altro grande anniversario, della Caduta del Muro di Berlino  9 Novembre 1989. e la città di Lipsia a questo evento epocale è molto relazionata.
Queste sono due tavole nate proprio in quei giorni dall'urgenza di tradurre con i miei mezzi tutto quel nuovo che imparavo.





domenica 13 luglio 2014

Sculture-Legami di Famiglia-Destino

 Lo scorso Aprile ho esposto le tavole del mio libro illustrato "Cicale" (Topipittori2012).
In quell'occasione lo spazio che accoglieva me e i miei lavori era un luogo speciale. Non era una galleria, una biblioteca, uno spazio pubblico...Bensì la casa di una cara amica con la quale ho un intensa attività anche professionale.
è molto bello essere ospitati in una casa, per di più nella casa di Giulia Mirandola. In quell'occasione era diventato uno spazio pubblico, e quella sera un sacco di persone sono venute con una gran disposizione d'animo a condividere quelle ore insieme.
Giulia, qui ha descritto bene quello è si intreccia tra lavoro, vita, idee e desiderio di inseguire i sogni.
Quindi a me rimane da raccontare per immagini i 2 pezzi che si sono aggiunti a questo lavoro autobiografico che è partito con il libro Cicale e al quale si sono aggiunte queste 2 sculture in
argilla, carta pesta, fimo, acrilico in capsula di vetro.


Legami di famiglia

legami di famiglia        

In alto sopra a tutti si appoggia una cicala, leggera.
Invece questa che vedete qui sotto è "Destino", in carta pesta, acetato, carta, fimo in capsula di vetro.



Saranno esposte anche dal 30 Luglio nella Biblioteca del Lavarone TN, insieme alle tavole del libro.
Alle 18.30 ci sarà l'inaugurazione! Per info https://www.facebook.com/bibliotecalavarone

venerdì 20 giugno 2014

Geografie Affettive, collezione di piatti vintage decorati a mano.

Ecco la mia collezione di piatti vintage, comprati in svariati mercatini e decorati da me con pittura per ceramica.
n.1
Li ho presentati da Quadra MKt sabato 14 e domenica 15 giugno.
Insieme a loro ho portato una piccola collezione di cartoline 10x15cm dipinte a mano a tempera.

Questo lavoro è "Geografie affettive", pittura di un altrove, di paesaggi e relazioni su oggetti di vita quotiana e casalinga.

Alcuni pezzi sono legati tra di loro da una breve storia
N.2

N.3

N.4

N.5

Credo che continuerò questo lavoro, per ora sono 12 pezzi, dei quali 5 già venduti.
Le cartoline sono legate alle illustrazioni dei piatti, come seguiti del pensiero.
N.7


N.12


Altri sono pensieri sciolti ma realazionati fra loro
N.8

N.9

N.10

N.11
I piatti numero 3 ,5 ,7, e 9, 12 e 13 sono ancora in vendita, se siete interessati contattatemi via mail e posso spedirvi il pezzo via posta.

lunedì 9 giugno 2014

Fare quadrato, MBK QUADRA



















Sabato 14 e Domenica 15 giugno, in via Savona 97 a Milano ci sarà Quadra Mbk mostra mercato.
Qui , Diletta Colombo (proprietaria della libreria indipendente spaziobk  e coorganizzatrice di QuadraMbk) spiega molto bene cosa sarà, da cosa è nata e cosa si potrà incontrare.
Questo che vedete  è il disegno che sarà sviluppato in serigrafia, guardabile e acquistabile li da Quadra.
Porterò a questa mostra mercato una scelta dei miei nuovi piatti decorati a mano da appendere al muro.















Faccio una scelta un pò retrò! Non stampo niente, solo originali da vendere a prezzi contenuti.
Presto anche le foto di altri piatti e giuro che non farò passare un altro anno tra un post e un altro.
Ho fatto molto quest'anno, sono accadute molte cose che non mi hanno dato la possibilità di sedermi, scrivere e raccontare.
Provo a rifarlo.
Riniziare è sempre bello.

giovedì 18 luglio 2013

Stripsodiana

A  Santarcangelo anche quest'anno "resiste" il  Santacangelo Festival Internazionale del Teatro in Piazza, Nella sezione dedicata ai laboratori ci sarà Stripsodiana !!
L'idea è di Giulia Mirandola,  Ofelia Bartolucci (esperta tecnica di Santarcangelo nonchè poliedrico personaggio) e io abbiamo aderito con grande curiosità e desiderio di sperimentare con i bambini un laboratorio di suoni e immagini.
La stripsody è questa bellissima cosa iniziata da Caty Berberian e Luciano Berio.
Stripsodiana sarà il 19 e il 20 Luglio a Santarcangelo
Questa qui sotto è la mia Stripsody, un quaderno di 10 illustrazioni  dal Testo di Ofelia Bartolucci.
Fatta ad hoc per il Festival è anche un omaggio alla città di Santarcangelo.
Presto aggiornerò su dove si potrà visionare.

copertina

la fontana "futurista" , vicoli e la Valentina Mussoni

suoni delle botteghe artigiane

Ringrazio Giulia Mirandola per avermi invitato in questo progetto,  Silvia Bottiroli e Rodolfo Sacchettini per aver accolto con fiducia le nostre idee.

lunedì 29 aprile 2013

Lady degli abissi




















- e penso a te, misteriosa lady degli abissi, forse per desiderio d'infinito abiti ora abiti il mare...la tua trasformazione stimola la mia immaginazione e i miei limiti si spostano sempre più lontano...-
da Il diario di una nuotatrice 1877

Questa è la tavola che partecipa alla mostra d'illustrazione presso Spazio Laboratorio La Cornice di Cantù, e sarà in autunno...in data da definire ancora, ma aggiornerò in tempo sul blog!
Il tema richiesto è La Balena.

Ho scoperto da poco, che Le Balene erano animali terrestri e si sono evolute, per misteriosi motivi, fino a diventari mammiferi acquatici. Questa nuova scoperta per me è stata grandiosa, allora credo sempre più nella capacità che hanno gli esseri viventi di trasformarsi e misurare sempre più i propri limiti.

martedì 26 marzo 2013

Firma copie a Bologna Children Book fair

Drin Drin Drin!!!
Bologna Children Book Fair!!
Domani alle ore 16.30 sarò al Padiglione 29, stand d36, con i Topi per firmare e dedicare disegni a chi vuole comprare Cicale!
Venite sono questa qui, con i capelli corti però e un pò di anni in più ma sono sempre lei!


martedì 19 febbraio 2013

Cicale a Bilbolbul














Quest'anno in occasione di Bilbolbul, ci sarò anch'io!
Domani alle ore 17.00 da Libreria trame l'inaugurazione della mostra  Cicale, in cui saranno esposte una scelta delle tavole del mio libro.
Ci sarà anche un intervento di Alberto Sebastiani,  giornalista di Repubblica e la presenza di Giovanna Zoboli, editore Topipittori e anch'io!
La mostra sarà visibile fino al 2 aprile.

venerdì 4 gennaio 2013

Il POST illustrato. "Il GALATEO del blogger" di Anna Castagnoli con le mie illustrazioni.

Circa un mese fa, mi è stato chiesto da Anna Castagnoli di illustrare con alcune immagini i punti salienti del post "Il Galateo del Blogger ", (post a 4 puntate, visitatissimo e utile per chi ha un blog e vuole curarlo bene). il post è pubblicato sul suo interessantissimo blog le figure dei libri. Qui sotto qualche immagine!
Sono tutte tavole realizzate con tempera gouache, e poi ho messo un fondo e una cornice con psd.
un blog deve nascere con l'idea di condividere le proprie idee




















I post devono essere chiari, comprensivi per tutti



















niente errori!




















tenere conto di chi ama sfogare  la propria insoddisfazione !!

Attenzione a non pubblicare troppa roba privata!

specificare di chi e di cosa si stà parlando.